SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI OLTRE € 75

translation missing: it.general.language.dropdown_label

0 Carrello
Aggiunto al Carrello
    Hai prodotti nel carrello
    Hai 1 prodotto nel carrello
      Totale

      Valori nutrizionali dei micro ortaggi di cece 

      I micro ortaggi di cece sono una ricchissima fonte di minerali indispensabili per la salute, quali ferro e calcio, ma anche magnesio e fosforo.

      Inoltre, contengono molte vitamine b, davvero preziose per l'organismo: le vitamine b1, b2, b3, b5 e b6.

      I ceci secchi apportano 320kcal circa per 100g, che passano a 120kcal circa per 100g una volta che i ceci vengono bolliti.
      In questo caso, i macro nutrienti dei ceci cotti sono suddivisi come segue: 46.9% di carboidrati, 20.9% di proteine, 6.3% di grassi, 13.6% di fibre alimentari.

      Cece e salute

      I micro ortaggi di cavolo rosso contrastano il colesterolo, aiutano a mantenere la linea, migliorano l'attenzione e la memoria, contengono molte vitamine, rafforzano le ossa, sono facilmente digeribili, forniscono proteine e fibre, sono particolarmente adatti alle diete vegane e vegetariane.

      • Aiutano a perdere peso;

      • migliorano la memoria e l'attenzione;

      • alimento ideale anche nelle diete vegane e vegetariane;

      • forniscono proteine preziose per l'organismo;

      • favoriscono l'equilibrio nutrizionale;

      • forniscono minerali indispensabili per l'organismo.

      I micro ortaggi di ceci in cucina

      I micro ortaggi di cece sono un alimento talmente ricco di nutrienti e allo stesso tempo così versatile da risultare l'ingrediente perfetto per moltissimi piatti della nostra alimentazione quotidiana.

      Sono particolarmente indicati per chi segue una dieta vegana o vegetariana. La loro assunzione quotidiana permette di compensare un eventuale deficit proteico, integrando molti dei nutrienti indispensabili per la salute.

      I ceci hanno un sapore delicato, che permette di integrarli in numerosi piatti della dieta di tutti i giorni. Favoriscono il mantenimento dell'equilibrio nutrizionale ed il raggiungimento del peso-forma.

      Le ricette sono infinite e si suddividono a seconda dei pasti.

      Per un buon antipasto si può preparare un delizioso hummus di ceci, da accompagnare con crostini aromatizzati e pane azzimo.

      Per quanto riguarda invece il pranzo, la scelta ricade su un classico intramontabile: pasta e ceci. Da provare anche frullando i ceci in un delizioso pesto.

      L'ideale in inverno è una zuppa di ceci, combinata ad altri legumi e cereali come lenticchie, fagioli, orzo e farro, per assumere tutti i nutrienti più preziosi per l'organismo mangiando un pasto caldo delizioso e sano.

      In estate, invece, i micro ortaggi di cece risultano perfetti anche per la preparazione di insalatone, leggere ma gustose, insieme a pomodorini, feta oppure tofu, avocado e patate lesse.

      Suggerimenti

      La farina di ceci, ricca di minerali, viene ottenuta tramite la macina dei ceci essiccati ed è nota per essere utilizzata per la preparazione della famosa farinata genovese, ma ci si può sbizzarrire utilizzandola per preparare molto altro ancora, dai panificati ai dolci, come muffin e plum-cake.

      Potrebbero interessarti anche queste varietà