SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI OLTRE € 75

translation missing: it.general.language.dropdown_label

0 Carrello
Aggiunto al Carrello
    Hai prodotti nel carrello
    Hai 1 prodotto nel carrello
      Totale

      Valori nutrizionali dei micro ortaggi di amaranto

      I micro ortaggi di amaranto sono un'ottima fonte di lisina (circa il doppio rispetto ai comuni cereali).

      Una dose giornaliera raccomandata di vitamina K, indispensabile per ossa sane, è contenuta in circa 15g di micro ortaggi di amaranto, meglio se consumati crudi.

      È un’ottima fonte di vitamina C, A e K, continente magnesio e molto ferro, quasi a livello degli spinaci. Apporta alte quantità di folacina ed è ideale per i celiaci perché non contiene glutine.

      Amaranto e salute

      Antiossidanti, i micro ortaggi di amaranto migliorano il ricambio cellulare, proteggono dai radicali liberi, riducono i problemi cardiovascolari, favoriscono la salute di pelle unghie e capelli ed hanno un buon effetto per il sistema immunitario.

      I micro ortaggi di amaranto, poi, non contengono colesterolo e sono quindi adatti a chi soffre di problemi circolatori legati all'alimentazione.

      Donano un ottimo apporto di selenio.

      • Fonte di antiossidante;

      • migliorano la pelle e i capelli;

      • mantengono la qualità delle ossa;

      • migliorano la resistenza ai raffreddori;

      • aiutano a prevenire l'indebolimento dei capelli;

      • proteggono le cellule del corpo dai danni causati dai radicali liberi;

      • limitano lo sviluppo di problemi cardiovascolari;

      • contribuiscono al rafforzamento di denti e gengive;

      • rinforzano il sistema immunitario;

      • apportano molte fibre;

      • aiutano la salute delle unghie;

      • favoriscono una pelle sana;

      • mantiengono la pelle elastica;

      • buoni per le diete in gravidanza per prevenite l'osteoporosi e l'assorbimento del calcio;

      • ottimi in allattamento perché introduce vitamine C, A e K utili per lo sviluppo.

      I micro ortaggi di amaranto in cucina

      Grazie al sapore acidulo ma gradevole può essere consumato crudo in insalate fresche, come erbe di campo in primavera o insalate a foglia piccola, per dare un po' di vitalità ai sapori senza essere invadente.

      Se cotto si può passare in padella con aglio, insieme magari agli spinaci o alle erbe di campo. Grazie al sapore acidulo si accompagna benissimo a tartine, cibi grigliati e sapori che hanno bisogno di un contrasto.

      In insalata si accompagna a carote, cetriolo e radicchio per chi apprezza i sapori spiccati, ma è buonissimo anche solo con un filo d'olio.

      Ottimo per accompagnare funghi, pietanze con panna vegetale e non e per farcire panini veloci. Il micro-ortaggio si può mescolare ai semi cotti per rinforzare il sapore ed aggiungerlo a preparazioni come cuscus, oppure polpette di miglio.

      Suggerimento

      Il gusto acidulo dei micro ortaggi di amaranto si sposa benissimo con tutti i cibi dal sapore troppo marcatamente oleoso, per contrasto.

      Potrebbero interessarti anche queste varietà