Cipolla Memento 11,9078,60
Alfalfa (o Erba medica) Kangaroo 4,9032,35

Crescione Caligola

Lepidium sativum

I micro ortaggi di crescione hanno un forte sapore piccante che si ammorbidisce man mano che cresce. Il crescione è un seme mucillaginoso quindi va trattato di conseguenza. Il crescione è così denominato poiché gli antichi gli attribuivano un effetto stimolante sull’accrescimento dei bambini.

A magazzino

4,9032,35

Cancella selezione
Compare
 Seme mucillaginoso
• N° di semi per grammo: 400
• Ammollo: 1 ora
• Tempi di produzione: 5/6 giorni

Valori nutrizionali dei micro ortaggi di crescione

Il crescione è ricco di vitamine B1, B2, B6, C, E e PP e di sali minerali come rame, ferro, zinco, manganese, calcio, iodio sodio e fosforo. Contiene anche carotene, e zolfo.
Grazie al suo contenuto di vitamine del gruppo B, dall’acido folico e del ferro, il crescione è un valido aiuto per le persone anemiche.

Anticamente considerato come una pianta officinale, il crescione possiede numerose proprietà benefiche per l’organismo, e precisamente:

  • diuretiche
  • digestive
  • anti-ossidanti
  • stimolanti sui processi digestivi.

Crescione e salute

La presenza di numerosi minerali nei micro ortaggi di crescione svolge un effetto antibatterico, proteggendo l’organismo da infezioni di vario genere. Le vitamine A e C, in associazione con i minerali, aiutano la produzione di tessuto osseo da parte degli osteoblasti. Le vitamine A e C mantengono la pelle liscia ed idratata.

Ferro, zinco e vitamina a svolgono un’azione rinforzante su unghie e capelli. I suoi principi attivi solforati sono efficaci anche a livello dell’apparato cardiovascolare, attivando la circolazione periferica del sangue, ed in casi di ipertensione.

Agisce sul diabete mellito in quanto tende ad abbassare i livelli ematici di glucosio. Ha un notevole effetto espettorante e per questo viene consigliato ai fumatori.
Le sue foglie contengono glucosinolati che stimolano i processi di disintossicazione del fegato, si oppongono alla sintesi delle cellule tumorali e ne stimolano la morte per apoptosi.
Possiede un’azione stimolante sulla memoria e sui processi cognitivi in genere.

I micro ortaggi di crescione in cucina

Un ettogrammo di crescione contiene soltanto 32 calorie, e, grazie al suo sapore inconfondibile, viene impiegato in numerose ricette, anche se, proprio per il suo gusto acidulo e pungente, dovuto al fatto che contiene olio di senape, non risulta gradito a tutti i palati. Si consiglia di consumarlo fresco, appena raccolto, per arricchire le insalate miste, condite con olio, sale e succo di limone che ne esalta il caratteristico sapore agro. Viene usato per farcire panini, tartine o nella preparazione di antipasti freddi; spesso anche come base di salse e condimenti da abbinare al pesce, soprattutto al salmone, ai gamberi ed ai crostacei in genere.

I micro ortaggi di crescione sono deliziosi come condimento di risotti e possono fungere da ripieno per primi piatti, oppure su carni, come scaloppine di vitello, uova, frittate e formaggi grassi.
Possono essere aggiunti a minestre oppure a zuppe di verdura, per renderle più saporite e sfiziose, sfruttando la loro nota aromatica.
Spesso si associano allo zenzero, ottenendo un mix di sapori particolarmente speziati, da utilizzare per ricette proposte durante i mesi freddi.

Suggerimento

Un suggerimento da tenere in considerazione è quello di non cuocere mai i micro ortaggi di crescione: la cottura, infatti, determina tutta una serie di mutamenti molecolari che ne alterano completamente il sapore e li privano della maggior parte delle sue proprietà salutari per l’organismo. Prima di consumarli è necessario lavarli accuratamente con acqua ed aceto, lasciandoli a bagno per almeno 15 minuti, quindi asciugarli delicatamente.

Peso N/A
Confezioni disponibili

100 gr., 200 gr., 500 gr., 1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Crescione Caligola”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in Cima