SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI OLTRE € 75

translation missing: it.general.language.dropdown_label

0 Carrello
Aggiunto al Carrello
    Hai prodotti nel carrello
    Hai 1 prodotto nel carrello
      Totale

      Valori nutrizionali dei micro ortaggi di fieno greco

      Buona fonte di grassi ed oli vegetali oltre che di carboidrati e mucillagini. Contengono potassio, magnesio e sodio. Troviamo vitamine A, B, C e D. Sono anche una buona fonte di rame utile per la coagulazione del sangue.

      Disintossicante, favorisce la produzione del latte materno e le fibre aiutano l'intestino. Il fieno greco è anche un buon epatoprotettore, usato nei trattamenti per gli alcolisti e per la cura del fegato. Galattogogo (favorisce la produzione del latte) e coadiuvante per la purificazione della pelle.

      I micro ortaggi di fieno greco saponine steroidee, flavonoidi e alcaloidi (trigonellina).

      Fieno greco e salute

      • Favorisce la funzione epatica;
      • potente epatoprotettore;

      • stimola l'attività metabolica;

      • favorisce produzione del latte materno;

      • aiuta nelle convalescenze;

      • abbatte le tossine nel fegato;

      • qualcuno lo ritiene afrodisiaco perché aumenta il testosterone e la libido;

      • aiuta la salute e il rinnovo cellulare della pelle;

      • riduce la presenza dei grassi nel sangue;

      • aiuta i reni;

      • ostacola l'assorbimento degli zuccheri nell'intestino;

      • aiuta la depurazione;

      • potente anti-ulcera, adatto a chi è in regime farmacologico a rischio;

      • anabolico;

      • ottimo integratore per il testosterone;

      • aiuta nella cura della magrezza eccessiva e nello sviluppo della massa muscolare;

      • ottimo per diabetici e per le donne in gravidanza con problemi analoghi;

      • adatto alla dieta dei culturisti.

      I micro ortaggi di fieno greco in cucina

      I micro-ortaggi di Fieno Greco hanno un sapore difficile da definire, ma meno pronunciato di quello dei semi secchi, e ricordano vagamente i lupini, con un gusto leggermente oleoso. Lo stelo e la foglia sono più delicati e leggermente aciduli, soffici al palato.

      I micro-ortaggi di Fieno Greco si possono accompagnare a ricette della cucina araba e mediorientale, specie se a base di ceci. Il sapore si corregge facilmente con limone, lime o altri succhi acidi. Si accompagna benissimo all'hummus.

      Si possono mangiare crudi, oppure cotti e ridotti in purea, ma il sapore deve essere corretto usando per esempio ceci o fagioli, perché per alcuni palati può risultare difficile.

      Se aggiunti all'insalata, accostateli a sapori acetosi o acidi a gusto vostro. Ottimo per dare un tocco esotico a ricette come il riso o il pollo al curry e per farcire panini speziati.

      Suggerimento

      Usate i micro-ortaggi di Fieno Greco per accompagnarli con cibi dal sapore acido e con limone, come ingrediente per insalate fresche insieme ad agrumi e sale. Il gusto più leggero rispetto ai semi è uno strumento ottimo per rendere "mediorientali" i vostri piatti.

      Potrebbero interessarti anche queste varietà